giovedì 29 agosto 2013

Torta crostata alle more selvatiche



Questa è una torta  crostata in quanto c'è la presenza del lievito e dello strutto e nella crostata autentica non sono previsti.

Gli ingredienti sono:
350 g di farina per dolci
3 uova 
100 g di strutto 
150 g di zucchero 
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
200 g di more selvatiche
succo di un limone
1 cucchiaio di zucchero



Per preparare questo dolce serve la spianatoia, dove verrà sistemata la farina setacciata con il lievito a fontana e nel mezzo verranno aggiunte le uova, il sale e andranno amalgamate per bene. Formare quindi una pasta compatta e poco alla volta aggiungere lo strutto a piccole dosi fino a che andrà completamente amalgamato dalla pasta. Di tanto in tanto spolverizzare la spianatoia con poca farina. Una volta preparata la pasta stenderla con il mattarello e foderare la tortiere precedentemente foderata con la carta forno. Da parte in una padella antiaderente mettere le more, aggiungere il succo di limone facendo attenzione a non far cadere i semi, ed il cucchiaio dello zucchero. Accendere il fornello e far cuocere, mescolando ogni tanto, per circa 10 minuti. Accendere il forno a 160°, versare il composto di more sulla torta e con la restane pasta creare le strisce per terminare la decorazione. Cuocere in forno per circa 20 minuti , in base al vostro forno controllate la cottura di tanto in tanto. Buon apetito