domenica 15 aprile 2012

I Savoiardi


I SAVOIARDI
270 gr di albumi
180 gr di tuorli
250 gr di farina
250 gr di zucchero
1 pizzico di sale
Zucchero a velo q.b.
Forno 200° per 10 minuti circa
1.       Montare gli albumi con metà dello  zucchero  ed il pizzico di sale a neve ben ferma (  avviare prima gli albumi con il sale e dopo poco aggiungere lo zucchero ).
2.        Da parte sbattere i tuorli con l'altra metà dello zucchero e unirli agli albumi con l'aiuto di una spatola dal basso verso l'alto per non smontarli poi, aggiungere la farina setacciata , incorporandola   dal  basso verso l’alto.
3.       Accendere il forno.
4.       Prendere la teglia , ricoprirla con la carta forno.
5.       Trasferire  il composto dentro una sacca da pasticcere (se si usa quella usa e getta,  tagliare la punta di 3 cm),  e formare i biscotti sulla teglia, non metterli troppo vicini perché in cottura potrebbero attaccarsi tra loro,  spolverizzare con  lo zucchero a velo e infornare.
6.        Tra un’infornata e l’altra mettere la sacca in frigo.
7.       Una volta sfornati adagiarli su di un vassoio e lasciarli all’aria in dispensa per almeno 7 ore, perché tendono ad inumidirsi. Per la conservazione io li ho  sistema  in uno o più vassoi di cartone non grandi e poi ho infilato il tutto in una busta da freezer . Questa ricetta lo trovata sul bellissimo sito di Galatea http://www.pausacaffeblog.it/wp/2009/05/savoiardi.html