giovedì 12 aprile 2012

I sofficini







Ho realizzato i sofficini dopo aver visto la ricetta dell'artista roberto murgia.


I sofficini al prosciutto e mozzarella
Per la pasta:
una tazza d’acqua
un cucchiaio di burro (circa 20 gr)
una tazza di farina
un pizzico di sale
Per il ripieno:
Besciamella
Sale
Prosciutto cotto
mozzarella

Procedimento:
Mettere a bollire in un pentolino la tazza d’acqua e il cucchiaio di burro. Quando l’acqua bolle, versare dentro la tazza di farina e girare subito con un cucchiaio di legno, finchè  si formerà una palla di impasto che si staccherà da sola dal pentolino. Far raffreddare. Stendere la pasta con il mattarello, aiutandosi con un po’ di farina (l’impasto è un po’ appiccicoso), ritagliare con l’aiuto di una tazza i vari dischi di pasta, disporre il ripieno al centro (senza esagerare per evitare che non si chiudano o che fuoriesca il ripieno durante la cottura). Chiudere i dischi ripiegandoli su se stessi e sigillare bene i bordi anche con l’aiuto di po’ di uovo, se serve. Una volta chiusi, passarli nell’uovo e poi nel pangrattato ( di pane e non di fette biscottate).
Friggerli in olio caldo o cuocerli in forno con un filo d’olio.











http://myart-robertomurgia.blogspot.it/2008/06/sofficini-besciamella-prosciutto-e.html#.T4akP1HUOSo