sabato 16 settembre 2017

Sciroppo di carrube per la tosse

Questa ricetta preziosa l'ho trovata girovagando su internet in quanto volevo utilizzare le carrube che ho raccolto e grazie a myrossofragola/sciroppo-di-carrube ho realizzato lo sciroppo, che al momento opportuno lo utilizzerò.
per realizzarlo ho utilizzato:

8 carrube
1 litro d'acqua minerale naturale
2 cucchiai di miele
1 cucchiaio di zucchero di canna

Lavare le carrube, prendere un pentolino e metterle dentro, solo dopo averle spezettate e private dei semi, aggiungere l'acqua e mettere a bollire il tutto, sino a quando il liquido si sarà dimezzato.
Filtrare il liquido con l'aiuto di un colino, rimetterlo nel pentolino e aggiungere il miele e lo zucchero di canna. Rimetterlo sul fuoco e farlo cuocere sino a quando si sarà ridotto della metà. Nel mentre sterilizzare vaso e tappo. Filtrare nuovamente lo sciroppo prima di versarlo all'interno del vaso, chiederlo ermeticamente solo una volta che lo sciroppo sarà intiepidito. Conservarlo in frigo ma al momento del bisogno assumerlo a temperatura ambiente.